Studio Sornig

ODONTOIATRIA COSMETICA

Lo sbiancamento dentale

Lo sbiancamento dentale è una tecnica che permette di modificare il colore del dente naturale (quindi non di restauri conservativi o protesici). Esso può essere eseguito sia su denti vitali che su denti devitalizzati, secondo diverse modalità.

Esistono tre procedure per sbiancare i denti naturali: lo sbiancamento endodontico, lo sbiancamento in office (alla poltrona) o lo sbiancamento domiciliare.

Vediamo di seguito di cosa si tratta.

Sbiancamento endodontico

I denti devitalizzati frequentemente vanno incontro a pigmentazione, con risultati spesso antiestetici, soprattutto se gli elementi in questione si trovano nei settori frontali della bocca. Bisogna sempre ricorrere a manufatti protesici per mascherare tale discromia?

Leggi tutto...
 
PERCORSO: Home APPROFONDIMENTI ODONTOIATRIA COSMETICA