Studio Sornig

Abitudini alimentari per prevenire la carie nei bambini

Per prevenire la carie nei bambini, è fondamentale seguire un'alimentazione corretta, oltre alle norme di igiene orale adeguate (spazzolamento dopo i pasti principali).

Il pH (grado di acidità) della bocca ha, in condizioni normali, un valore

di 7 (pH neutro). Quando mangiamo o beviamo qualcosa che non sia acqua, il pH della bocca scende a valori più bassi (circa 5,5- pH acido), permettendo l'attivazione di alcuni batteri responsabili della carie. Il pH normale viene ripristinato circa 30 minuti dopo l'assunzione di qualsiasi alimento, per cui è molto importante rispettare la buona norma dei 5 pasti al giorno, al fine di evitare il continuo abbassamento del pH a valori critici a seguito di numerosi spuntini (caramelle, cioccolatini, frutta, biscotti e quant'altro).

E' inoltre fondamentale evitare in maniera assoluta l'assunzione di bevande zuccherine o acide prima di coricarsi (camomilla dolcificata, the deteinato dolcificato, latte, ecc.).

Non esitare a chiedere informazioni in Studio per quanto riguarda le corrette abitudini alimentari da seguire.

 
PERCORSO: Home APPROFONDIMENTI ODONTOIATRIA PEDIATRICA Abitudini alimentari per prevenire la carie nei bambini