Odontoiatria estetica

Ci prendiamo cura dell’estetica del tuo viso e del tuo sorriso

Non è infrequente che i pazienti richiedano al professionista Odontoiatra di intervenire a livello dei settori frontali per migliorare l’estetica del proprio sorriso.

Quali sono le opzioni terapeutiche?

Sicuramente è fondamentale una corretta diagnosi da parte dell’Odontoiatra, il quale andrà a valutare eventuali usure dentali, traumi occlusali, abitudini viziate quali onicofagia e suzione di alimenti acidi quali fette di limone, malposizioni dentarie e pigmentazioni da fumo/the/caffè.
In seguito alla diagnosi verrà stilato un piano di trattamento adeguato al fine di ripristinare la funzione e migliorare l’estetica del sorriso, il quale potrebbe comprendere:

Sbiancamenti dentali

Quando la lucidatura, atta a rimuovere le pigmentazioni esogene da fumo, tè e caffè non è sufficiente a donare ai denti la brillantezza desiderata, si può considerare il ricorso allo sbiancamento dentale.

Gli elementi dentari possono essere più o meno chiari e tale caratteristica varia da persona a persona e non dipende né dall’igiene né dall’alimentazione, bensì entrano in ruolo fattori genetici.

Lo sbiancamento professionale permette di schiarire i denti di qualche tonalità e di aumentarne la brillantezza

Faccette in ceramica o resina

Spesso per risolvere problemi di estetica del sorriso, quali denti piccoli, usurati, otturati in più punti, si ricorre all’utilizzo di faccette o veneers.

Le faccette dentali sono dei manufatti di ceramica o di resina che vengono applicati in maniera diretta o indiretta (create in laboratorio dall’Odontotecnico e cementate dall’Odontoiatra) che permettono di modificare la forma degli elementi dentari dei settori anteriori dando armonia al sorriso del paziente.

Trattamenti estetici dei tessuti periorali

Con questi trattamenti si interviene a livello cutaneo nella zona intorno al cavo orale.

Tramite processi chimici, biochimici e mediante iniezione di filler è possibile migliorare l'estetica di labbra e rughe attorno alla bocca.

I trattamenti estetici dei tessuti periorali comprendono:

  • peeling chimici
  • biorivitalizzazione
  • filler delle labbra e delle pliche naso-geniene
Quando serve?

L’odontoiatria estetica non è una reale necessità, ma un trattamento accessorio che permette di migliorare l’estetica del viso e del sorriso

E se rimando?

Rimandare i trattamenti estetici non comporta alcun rischio per la salute. Possono risolvere però quegli inestetismi che provocano in alcune persone sensazioni di disagio; inoltre giocare d'anticipo può facilitare ogni trattamento e permettere di raggiungere risultati migliori.

Devi fare una visita di controllo?

Per fissare un appuntamento

Chiama040 772249